A nord di Santiago

 

“A Nord di Santiago – Diario di bordo di un naufrago di terra” è il racconto del mio viaggio sulla rotta jacobea del Camino de la Costa nella Spagna del nord, iniziato il 10 marzo 2015 e concluso il 21 aprile. 851,8 chilometri a piedi da Irun a Santiago de Compostela, più i 121,2 chilometri del Camino de Fisterra-Muxía, verso l’estremo ponente della Galicia, dove le antiche popolazioni pensavano avesse fine il mondo. Resoconto di un’esperienza personale e intima, si arricchisce d’informazioni pratiche sul percorso, di note paesaggistiche, storiche e popolari, di miti e leggende; diventando un vero e proprio diario di bordo per chiunque si prepari a partire, per quelli che hanno già iniziato il cammino e per quelli che sono tornati. È una guida al pellegrinaggio e allo stesso tempo non lo è affatto.

È il racconto di un viaggio, che inevitabilmente contiene al suo interno la storia dei luoghi visitati, le curiosità e la descrizione precisa della rotta percorsa; filtrati dalle lenti delle sensazioni provate e scandite dal ritmo serrato dell’avventura di un viaggio, che come ogni viaggio, lascia un segno indelebile nel cuore di chi lo percorre.


Genere: Diario di bordo / Guida
Editore: Matteo Menapace
Data pubblicazione: 01/01/2016
Formato: e-book / brossura
Prezzo di listino: 2,50€ / 8,84€
Lingua: Italiano


amazon           


5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!

Una guida al cammino di Santiago diversa. Dalle prime pagine si ricavano informazioni storico-geografiche davvero interessanti. Le descrizioni dei luoghi sono molto dettagliate e ti fa venire voglia di partire subito. Bella l’idea di poter visualizzare le diverse tappe del cammino con un solo click.

nataly

5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!

davvero bello e interessante. lo consiglio a chi ha idea di fare il viggio e vuole convincersi a chi lo sta facendo per avere delle indicazioni e a chi vuole conoscere di più sul cwmmino! buon letura.

cliente amazon

5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!

è interessante vedere l’evolversi del racconto e il cambiamento che vive l’autore. Lo consiglio a chi pensa di intraprendere questo cammino come spunto di riflessione

cliente amazon

5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!

Un vero e proprio “diario di bordo” . Non solo una guida ma anche un racconto con la storia del luoghi, le persone incontrate , le emozioni vissute.

silvano

5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!

Da reduce di un cammino, quello francese intrapreso ad agosto e finito a Finisterre per poi intraprendere quello fino ad Oviedo e Santander questo libro mi ha fatto sognare rivivere ciò che i miei occhi hanno visto… grazie signor Matteo Menapace

Stewie Chatwin

5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!

Racconto equilibrato, preciso.
Un mix interessantissimo tra guida,romanzo e diario.
Un gioco interesante tra formale e informale, tra informazione e racconto

LU

5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!

Inizialmente ho comprato il libro perché era tra le novità ad un prezzo modesto. L’ho trovato Appassionante e divertente. Da leggere tutto di un fiato. Grande maestria dello scrittore. Consigliato

giorgio

5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!5 su 5 Stelle!

Mi è servito per fare un giro sul Cammino ancora prima di partire. Forse l’autore non ha voluto sbandierare troppo i momenti più spirituali e sono rimasta con la curiosità. Le informazioni sugli albergue sono da aggiornare (non è colpa dell’autore) ma restano utili per sapersi organizzare con le tappe. Molto interessanti i racconti e le storie dei luoghi, qualcosa di diverso dalle solite guide. Consigliato come lettura di preparazione “psicologica” al Cammino del Nord. Ma non dimenticate quella fisica!

cliente Amazon